Archivio notizie

 08-apr-22
Aggiornamento INDIRIZZI e TOPONOMASTICA: indicazioni
Aggiornamento INDIRIZZI e TOPONOMASTICA: indicazioni

L'amministrazione comunale, dando seguito alle delibere di giunta n.34 del 9-5-2012 e n.39 del 16-5-2012, approvate dalla Prefettura di Pescara anche in considerazione del parere favorevole espresso dalla Deputazione di Storia Patria e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per l'Abruzzo, sta provvedendo al completamento ed alla integrazione della segnaletica stradale identificativa delle nuove denominazioni.

Mediante l'implementazione della segnaletica si intende favorire, con maggiore rapidità e certezza, l'individuazione delle singole abitazioni, anche per eventuali necessità di soccorso e di sicurezza.

Ai cittadini sarà consegnato anche il NUMERO CIVICO

Questo dovrà essere collocato a destra dell’ingresso (visto dalla strada) e ad un’altezza di metri 2, in caso di accesso diretto sulla strada. In caso di recinzione esterna il numero dovrà essere posizionato a destra del cancello, ad un’altezza minima di centimetri 90.

Al fine di contenere i disagi per i cittadini residenti nelle strade interessate dagli aggiornamenti, si specificano le procedure da seguire e le comunicazioni che andranno effettuate:

DOCUMENTI DI IDENTITA'

Non è necessario aggiornare la carta di identità e il passaporto che conservano validità fino alla loro scadenza.

PATENTE DI GUIDA E CARTA DI CIRCOLAZIONE

Il cambio di indirizzo per variazione di toponomastica non comporta l’obbligo di fare aggiornare la carta di circolazione e la patente di guida in quanto tale obbligo è previsto, dal Codice della Strada, soltanto per i casi di trasferimento effettivo di abitazione: sarà quindi sufficiente esibire copia del certificato di stato di famiglia o la comunicazione dell’Ufficio Anagrafe inviata alle famiglie.

Con successiva comunicazione, NON APPENA COMPLETATO L'AGGIORNAMENTO DEI DATI ANAGRAFICI DA PARTE DEGLI UFFICI, sarà possibile scaricare il nuovo stato di famiglia aggiornato, attraverso il seguente link: https://www.anagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino/ , da conservare unitamente alla patente di guida e alla carta di circolazione. In alternativa il documento potrà essere sempre richiesto presso l'ufficio anagrafe.

In ogni caso il nuovo indirizzo deve essere obbligatoriamente dichiarato alla prima occasione di rinnovo o di rifacimento della patente o della carta di circolazione.

UTENZE VARIE

Resta a carico dei cittadini la comunicazione del nuovo indirizzo relativamente all’aggiornamento delle altre utenze (es. ENEL, Compagnie Telefoniche, Poste Italiane, Istituti bancari, Assicurazioni ecc.).

 
 
 

Altre notizie correlate