Comune di Pianella

Risposte FAQ TASI - IMU - Residenti all'Estero

martedì 16 gennaio 2018
Comune di Pianella
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Seguici sulla nostra pagina facebook
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Risposte FAQ TASI - IMU - Residenti all'Estero
Risposte FAQ TASI - IMU - Residenti all'Estero
Tipologia: notizia
Tributi
11-06-2015


FAQ

1. L’atto di proprietà di un appartamento è a nome del marito, ma la proprietà è in regime di comunione dei beni, quindi al 50%. Come si dovranno pagare l’Imu e la Tasi?

RISPOSTA

Sugli immobili posseduti dai coniugi in regime di comunione legale dei beni l’imposta è dovuta da ciascun coniuge in ragione del 50% dell’imposta complessiva. Valgono ovviamente i casi di esenzione Imu in riferimento alla residenza principale e le eventuali riduzioni di Tasi deliberate dall’Amministrazione Comunale.

2. E’ possibile compensare in F24 il credito Irpef derivante dalla Dichiarazione Unico 2015 con il debito Tasi da pagare entro il 16 giugno?

RISPOSTA

La risposta è positiva. E’ possibile compensare l’importo dovuto per la Tasi con un credito di natura erariale (o anche relativo a contributi previdenziali e assicurativi), purchè nel rispetto di tutte le condizioni normative previste per l’utilizzo di tale modello. La compensazione non è invece ammessa con un credito comunale (ad esempio Imu o Tari), perché il modello F24 non permette di evidenziare un credito relativo al rimborso di un tributo comunale da portare in compensazione e perché il diritto va accertato dal Comune.

3. Gli italiani residenti all’estero devono pagare la Tasi?

RISPOSTA

A partire dal 2015 è considerata direttamente adibita ad abitazione principale una e una sola unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti nell’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata o data in comodato d’uso. Per tale unità immobiliare, si dispone l’esenzione Imu, mentre per la Tari e la Tasi è applicata la riduzione nella misura di due terzi.
Coloro che si trovano nelle condizioni previste dalla legge, devono effettuare la dichiarazione in merito alla sussistenza dei requisiti utilizzando apposita modulistica allegata.


RESIDENTI ALL’ESTERO

Per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate relative al conto tesoreria del Comune di Pianella:

SWIFT BPPIIITRRXXX
IBAN IT06J0760115400000013510656

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Avviso
Scarica la comunicazione:
ven 17 nov, 2017
Avviso
In relazione alla scadenza della 1° rata IMU-TASI 2017 si forniscono chiarimenti in ordine ad alcune casistiche che si possono presentare in sede di liquidazione di tali tributi.   Scarica l'avviso:
lun 22 mag, 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Pianella è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it